Vietato ammalarsi a scuola, un ds minaccia di denunciare alla polizia chi si ammala

Stampa

La FLC CGIL Reggio Calabria ha denunciato una circolare pubblicata da un dirigente scolastico di un istituto calabrese, che ha minacciato di rivolgersi alle forze dell’ordine per sanzionare i lavoratori che si ammalano.

Il sindacato fa presente che ci sono specifici strumenti normativi che consentono al dirigente scolastico il controllo sulle assenze per malattia, per colpire le persone interessate senza generare un clima di sospetto generale. Meglio la collaborazione che le minacce, conclude la FLC CGIL.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur