Vietati jeans strappati e short, succede a Rimini. Sei d’accordo?

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Succede presso l’istituto tecnico ‘Leonardo da Vinci-Belluzzi’ di Rimini che ha messo al bando pantaloni corti e jeans strappati.

Secondo quanto riporta la stampa locale, alla terza infrazione da parte degli studenti sono previsti anche provvedimenti disciplinari.

Divieto anche per magliette strappate, canottiere, cappellini, sandali e infradito. Nel regolamento si prevedono sanzioni anche per “la diffusione di immagini e conversazioni con dati personali altrui non autorizzate, tramite internet o scambi reciproci di messaggi”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione