Un video hard di tre minorenni circola a scuola: il dirigente informa tutte le famiglie

di Giulia Boffa
ipsef

GB – A scuola i ragazzi si passano un filmino hard con protagonisti tre minorenni, di cui una studentessa della scuola, e Antonello Gaspari, dirigente dell’istituto comprensivo Marco Polo di Fabriano chiama subito i genitori della ragazza.  

L’episodio risale all’estate scorsa, il filmino è stato girato sul cellulare ed ha come protagonisti due ragazzi frequentanti due istituti superiori della città, che fanno sesso con una ragazzina di 15 anni sulle sponde di un fiume del territorio.

GB – A scuola i ragazzi si passano un filmino hard con protagonisti tre minorenni, di cui una studentessa della scuola, e Antonello Gaspari, dirigente dell’istituto comprensivo Marco Polo di Fabriano chiama subito i genitori della ragazza.  

L’episodio risale all’estate scorsa, il filmino è stato girato sul cellulare ed ha come protagonisti due ragazzi frequentanti due istituti superiori della città, che fanno sesso con una ragazzina di 15 anni sulle sponde di un fiume del territorio.

Il preside dopo aver parlato con la famiglia, ha deciso che, con le opportune cautele del caso e mai riferendosi al singolo episodio, era venuto il momento di informare anche le altre famiglie dei suoi studenti.

"I ragazzi non si rendono conto – dice il preside – che la detenzione di materiale di questo tipo è un reato e quel materiale potrebbe presumere anche un altro reato che è la violenza carnale"

Versione stampabile
anief
soloformazione