Viaggi d’istruzione, Giannelli (ANP): “Bene Valditara, tutti gli studenti devono avere la possibilità di fare questa esperienza”

WhatsApp
Telegram

Il Presidente dell’ANP, Antonello Giannelli, ha espresso la propria opinione riguardo all’importanza dei viaggi di istruzione per gli studenti.

Il leader del sindacato dei presidi ritiene che queste esperienze siano momenti fondamentali nella vita degli studenti, che forniscono opportunità formative e di crescita personale e sociale. Durante la pandemia, la loro importanza è stata maggiormente percepita. Giannelli ha espresso il proprio apprezzamento per l’iniziativa del Ministro Valditara, che ha stanziato 50 milioni di euro per garantire che tutti gli studenti possano partecipare ai viaggi di istruzione.

Giannelli ha sottolineato che la disponibilità delle risorse in tempo utile per la pianificazione dei viaggi didattici permetterà alle scuole di intervenire laddove necessario, nell’ambito della loro piena autonomia. Poi inoltre apprezzato il raddoppio delle risorse destinate al programma Erasmus, deciso dal Ministro, per incentivare gli scambi e le esperienze formative all’estero.

In conclusione, il Presidente dell’ANP sostiene che tutti gli studenti, indipendentemente dal loro contesto sociale, debbano avere la possibilità di fare esperienze che li aiutino ad aprirsi e a costruire il loro futuro, sentendosi cittadini del mondo.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri