Viaggi di istruzione, nessun obbligo per i docenti. Tutte le info

WhatsApp
Telegram

Sono obbligato ad accompagnare gli studenti in viaggio di istruzione? Non ho mai fornito alcuna disponibilità in merito.

Rispondiamo al quesito del nostro lettore, ricordando che il personale della scuola non è obbligato ad accompagnare gli alunni nei viaggi di istruzione. Vediamo perché.

Viaggi di istruzione: non sono attività obbligatorie

Il docente, come detto sopra, non è tenuto ad accompagnare gli studenti nei viaggi di istruzione. Questo perché tale attività non rientra tra quelle obbligatorie del personale docente,  definite negli articoli 28 (attività di insegnamento) e 29 (attività funzionali all’insegnamento) del CCNL 2007, confermato dal Contratto 2016-18 per tutto quanto in esso non previsto.

Viaggi di istruzione: normativa

L’organizzazione dei viaggi di istruzione spetta alle istituzioni scolastiche.

I DPR dell’8/03/1999 n. 275 e del 6/11/2000 n. 347, infatti, hanno dato completa autonomia alle scuole anche in materia di uscite/visite guidate e viaggi di istruzione, in Italia e all’Estero.

In particolare, a decorrere dal 1° settembre 2000, il “Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche”, emanato con il D.P.R. 275/1999, ha configurato la completa autonomia delle scuole anche in tale settore.  Approfondisci

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana