Viaggi della memoria nei campi nazisti, fondi alle scuole superiori per l’organizzazione

WhatsApp
Telegram

Il Senato ha approvato all’unanimità l’istituzione di un fondo per favorire l’organizzazione da parte delle scuole secondarie di secondo grado di viaggi della memoria nei campi nazisti

Il provvedimento, va ad aggiornare la legge che ha istituito il Giorno della Memoria, passa ora all’esame della Camera ed è diretto in particolare alle scuole secondarie di secondo grado. Il fondo dovrebbe nascere sotto l’egida del ministero dell’Istruzione “con una dotazione di 5 milioni di euro per promuovere e incentivare, nel rispetto dell’autonomia scolastica, i viaggi nella memoria ai campi di concentramento nazisti per gli studenti degli ultimi due anni delle scuole secondarie di secondo grado, al fine di far maturare la coscienza civica delle nuove generazioni rispetto all’estrema sofferenza patita dal popolo ebraico durante la persecuzione nazista della Shoah”.

TESTO

Leggi anche

Shoah, disegno di legge per fondo viaggi della memoria. M5S: esperienza fondamentale per studenti

Scuola e Memoria, risorse didattiche per la Giornata della Memoria

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur