Via obbligo di mascherine negli ospedali e sui trasporti pubblici. Niente proroga dopo il 30 settembre

WhatsApp
Telegram

Non è prevista alcuna proroga per l’obbligo dell’uso delle mascherine su bus, metro e treni, ma anche dentro ospedali, ambulatori medici e Rsa. Lo si apprende da ambienti del ministero della Salute. Il provvedimento scade il prossimo 30 settembre.

Potrebbe invece esserci da parte del dicastero una raccomandazione a indossarla in caso di assembramenti. La questione più delicata è quella per Rsa, ospedali e ambulatori e, in caso di un rialzo dei contagi, potrebbe arrivare provvedimento ad hoc.

Mascherine a scuola

L’obbligo di indossare la mascherina a scuola è decaduto il 31 agosto. Allo stato attuale è una libera scelta di studenti e personale scolastico sceglierla di indossarla o meno. La mascherina non è più obbligatoria tranne che per gli studenti e il personale scolastico a rischio.

Come spiegato, infatti, devono invece indossare la mascherina FFP2:

  1. Bambini e studenti con sintomi respiratori di lieve entità ed in buone condizioni generali che non presentano febbre. Il vademecum indica la necessità di indossare mascherina chirurgica o FfP2  fino a risoluzione dei sintomi ed avendo cura dell’igiene delle mani e dell’osservanza dell’etichetta respiratoria
  2. personale scolastico a rischio e alunni a rischio (I e II ciclo). In questo caso la mascherina è la FfP2 e la fornitura è carico della scuola, su indicazione del medico competente. E’ il medico infatti a stabilire la condizione di rischio e ad attivare le misure necessarie.

L’utilizzo della mascherina FFP2, inoltre, torna in caso di contatti stretti. Nel Vademecum inviato alle scuole sulla gestione dei contagi Covid negli ambienti scolastici il Ministero dell’Istruzione ricorda che si applicano le regole della circolare del ministero della Salute del 30 marzo 2022.

Non solo: il ministero ha precisato che, “nell’eventualità di specifiche esigenze di sanità pubblica sono previste le ulteriori misure, che potrebbero essere implementate, singole o associate, su disposizione delle autorità sanitarie per il contenimento della circolazione virale e la protezione dei lavoratori, della popolazione scolastica e delle relative famiglie qualora le condizioni epidemiologiche peggiorino”. 

Covid, rientro in classe 2022: stop mascherine, cosa fare con i positivi, stop a DAD, contatti con positivo: VADEMECUM Ministero con le indicazioni ufficiali

SCARICA IL VADEMECUM

Le FaQ del Ministero

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur