Via mascherina all’aperto, De Luca attacca: “Assoluta ipocrisia e idiozia, vi spiego perché”

Stampa

“Per tutelare i nostri cari e mantenere una vita normale dobbiamo avere il massimo di prudenza. Io credo che tenere la mascherina non sia un grandissimo sacrificio a fronte del rischio che corriamo con la variante Delta”.

Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nel giorno in cui entra in vigore l’ordinanza regionale che conferma l’obbligo dell’uso della mascherina all’aperto nei luoghi non isolati.

“In Campania bisogna tenere la mascherina sempre – ha sottolineato De Luca – poi è chiaro che se vai a mare o se sei a pranzo in un ristorante te la togli, ma è un’assoluta ipocrisia dire, come dicono a Roma al Ministero, che ti porti la mascherina in tasca. È una doppia idiozia, intanto perché le mascherine sono contagiate sulla superficie esterna, quindi se me la porto in tasca quando la prendo io mi infetto la mano; poi, che significa dire te la metti quando c’è un assembramento? Ti devi mettere la mascherina. sempre, tranne che ovviamente se stai a mare, vai a fare footing alle 8 di mattina, stai in un parco. Tutti quanti comprendiamo le cose ragionevoli”.

In Campania “stop mascherine e studenti in classe come nelle altre regioni”. Monta la protesta

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur