Via libera alla mozione sulla riapertura delle scuole. M5S: “Sempre dalla parte degli studenti”

WhatsApp
Telegram

“La mozione approvata oggi con il voto favorevole di tutte le forze di maggioranza è il segno evidente che il Parlamento è dalla parte delle studentesse e degli studenti, tra i più penalizzati da questa pandemia, e sta facendo il possibile per garantire un ritorno in classe sicuro e definitivo”.

Lo dichiarano le deputate e i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura.

“Se oltre 5 milioni di bambini e ragazzi sono tornati tra i banchi – continuano – è certamente anche merito della determinazione del MoVimento 5 Stelle, che non è mai venuta meno quando si è trattato di difendere il diritto all’istruzione in presenza. Il fatto che l’iniziativa di questo provvedimento sia stata condivisa da molte
altre forze politiche è un risultato che ci rende particolarmente orgogliosi. Sappiamo che stiamo andando nella direzione giusta: quella della tutela del futuro delle nuove generazioni, su cui non possono esistere differenze di colore politico”.

“Dal rientro per tutti in sicurezza – aggiungono i deputati pentastellati – allo stop al ‘fai-da-te’ sulle aperture da parte dei presidenti di Regione e degli amministratori locali, dall’assistenza psicologica all’organizzazione efficiente del trasporto scolastico attraverso il confronto con gli enti locali: le misure che ora il governo è impegnato ad adottare sono tante e tutte cruciali per garantire la didattica in presenza senza più interruzioni”.

E concludono: “Non possiamo più mettere la didattica in presenza in secondo piano rispetto ad altre attività essenziali: la scuola è il presente il futuro del Paese”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur