Vertici Miur, decreti nomine Boda e Bruschi all’esame della Corte dei Conti

Stampa

Cambi ai vertici del Miur: Cdm approva nomine Max Bruschi e Giovanna Boda. Ora si attende parere finale della Corte dei Conti. Situazione di stallo invece per l’università.

La proposta del ministro dell’istruzione Lucia Azzolina di nominare Max Bruschi alla guida del Dipartimento istruzione e Giovanna Boda al Dipartimento delle Programmazione, Risorse umane e finanziarie è stata approvata dal Consiglio dei ministri.

I decreti di nomina sono ora fermi alla Corte dei Conti per l’esame e il parere definitivo.

Bruschi prenderà il posto di Carmela Palumbo, che andrà alla direzione generale del Veneto.

Cambi ai vertici del MIUR: Max Bruschi al Dipartimento Istruzione e Formazione con firma in surroga per i concorsi

Stampa

Sogni d’insegnare all’estero? Scegli come requisito d’accesso alle prove il corso di interculturalità di Eurosofia