Verso gli esami di Stato, festa insolita di fine anno in un Liceo palermitano (senza gavettoni)

WhatsApp
Telegram

Una festa insolita di fine percorso liceale è quella che ha visto protagonisti gli alunni della VD del Liceo Scientifico “Santi Savarino” di Partinico (PA). Gli studenti hanno scelto di festeggiare insieme a tutti i docenti del consiglio di classe non solo la fine di un percorso scolastico, ma anche l’inizio di una nuova sfida che li vedrà impegnati in quella che sarà la loro scelta universitaria.

Gli alunni, che in questi anni di pandemia sono stati limitati nel festeggiare il raggiungimento della maggiore età, hanno deciso di indossare gli abiti del loro diciottesimo compleanno e avere come invitati speciali i professori che li hanno accompagnati durante l’intero percorso formativo.

Alla fine della spensierata serata all’insegna del buon cibo e dei buoni propositi per un futuro ricco di soddisfazioni, gli insegnanti hanno donato loro una tazza per la colazione con una dedica che è un invito a godere il presente e si conclude così: “Dum loquimur, fugerit invida aetas: carpe diem, quam minimum credula postero” (Orazio)

A questi alunni partinicesi e a tutti coloro ormai prossimi all’esame di Stato un augurio affinché trovino nel “sapere” il vero “sapore” per affrontare la la vita che li attende.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur