Versari dice addio all’Usr Emilia Romagna: “Grazie per questi venti anni di lavoro insieme”

WhatsApp
Telegram

Stefano Versari, direttore dell’Ufficio scolastico per l’Emilia Romagna lascia l’incarico ed ex capo dipartimento del Ministero dell’istruzione, dopo vent’anni di lavoro dice addio. In una lettera indirizzata a dirigenti amministrativi, dirigenti tecnici e personale dell’Usr, Dirigenti scolastici, personale docente e non docente il suo saluto alla scuola.

Avrei voluto dirvelo con maggiore anticipo e, con chi possibile, di persona. Le circostanze non lo hanno reso possibile fino ad oggi” scrive.

Questa mia, non senza emozione, gratitudine e stima. Emozione, per il concludersi di un tempo rilevantissimo della mia esperienza umana. Gratitudine, per la molteplicità di doni professionali e umani di questi venti anni di lavoro insieme. Stima, per voi che giornalmente costruite la scuola dell’Emilia-Romagna, negli Uffici ministeriali, nelle segreterie, nelle aule. Confrontandovi con l’inevitabile, vostro e altrui, limite umano, eppure con diffusa generosità e silenziosa abnegazione” aggiunge.

Con l’augurio che possiate quotidianamente rinnovare la vostra passione per la Scuola, strumento essenziale per l’educazione di persone libere nella conoscenza, il più cordiale saluto” conclude.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia