Troppa tecnologia a scuola fa bene? No, secondo alcuni ex dipendenti Google e Facebook

WhatsApp
Telegram

Mentre in Italia si dà il via libera all’uso degli smartphone in classe, negli USA alcuni ex dipendenti di Google e Facebook hanno dato vita ad un gruppo, al fine di illustrare i rischi derivanti dall’uso della tecnologia. 

La compagine, come riferisce l’Ansa, si è organizzata nel “Center for Humane Technology” e sta organizzando, insieme ad alcuni esperti, una campagna denominata “Verità sul mondo tech”.

Queste le parole degli  ex impiegati di Google e Facebook:  “Eravamo dentro e sappiamo cosa misurano le compagnie tecnologiche. Sappiamo di cosa, come parlano e come funzionano“.

La campagna di informazione riguarderà 55 mila scuole pubbliche degli USA, al fine di istruire studenti, genitori e insegnanti sui pericoli della tecnologia.

Ricordiamo che già Tim Cook, amministratore delegato di Apple, aveva affermato la necessità di limitare l’uso della tecnologia nelle scuole:

Tim Cook, capo di Apple: dovrebbero esserci dei limiti all’uso della tecnologia nelle scuole

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur