Verducci (Pd): “Stabilizzare precari per titoli, servizio e prova orale”

Stampa

“La convocazione del concorso per i docenti precari in pandemia è un errore grave. Il Presidente Conte intervenga, ascolti l’appello accorato di tutte le forze sindacali”.

“C’è una questione enorme di sicurezza a rischio per personale scolastico, studenti e famiglie. C’è una questione enorme di diritto negato per i precari in quarantena cui sarà preclusa la partecipazione. Il presidente Conte sospenda l’iter e apra un tavolo sul reclutamento dei docenti. Va cambiato il sistema attuale che produce precariato abnorme e insostenibile. Serve immettere in ruolo i precari con una nuova procedura per titoli, servizio e prova orale su competenze professionali. Sulla scuola il Governo mette in gioco la sua credibilità. Il precariato pregiudica qualità dell’insegnamento e bisogni degli studenti”.

Così in una nota il senatore del Partito Democratico, Francesco Verducci, vice Presidente Commissione Cultura e Istruzione.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!