Verducci (PD): “Mi appello al premier Conte, stoppi il concorso e ascolti le richieste”

Stampa

“Il Governo sospenda il concorso  scolastico. Non c’è nessuna ragionevolezza nel voler insistere sullo svolgimento nella condizione di estrema criticità che il Paese sta  vivendo. E inaccettabile mettere a rischio la sicurezza di migliaia di candidati e, di conseguenza, del personale scolastico degli istituti  che saranno sede delle prove, degli studenti, delle loro famiglie”.

Così il senatore del Partito Democratico, Francesco Verducci, vice Presidente Commissario Cultura e Istruzione.

“Voler forzosamente spostare migliaia di insegnanti dalla propria Regione verso altre Regioni è contro ogni buon senso e contro ogni  logica di sicurezza. In queste ore va fatto quel che si deve per  contrastare la nuova emergenza. Il Presidente del Consiglio Conte  intervenga e stoppi il concorso, ascolti le richieste pressanti che  vengono da tutto il mondo della scuola”.

Concorso straordinario per il ruolo: obbligo utilizzo mascherina chirurgica, non di comunità. Avviso

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia