In Veneto anche quest’anno buono- libri per i meno abbienti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La Giunta regionale del Veneto conferma anche per il nuovo anno scolastico 2017-18 il buono-libri per gli alunni meno abbienti.

Vi potranno concorrere gli alunni della scuola dell’obbligo e della secondaria superiore (compresi i frequentanti i corsi triennali e quadriennali di formazione professionale) con un Isee familiare non superiore ai 18 mila euro.

In via prioritaria il buono-libri verrà assegnato ai richiedenti di ‘prima fascia’. con indicatore di reddito familiare equivalente che non superi i 10.632,94 euro.

Nel caso in cui i fondi (ammonta a 5 milioni di euro lo stanziamento previsto) non risultassero tutti impegnati, le risorse residue saranno assegnati anche ai richiedenti della seconda fascia.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione