Venerdì 8 aprile è la giornata della mobilitazione della scuola

Di Lalla
Stampa

La Notte bianca della scuola Organizzazione – Il Partito Democratico promuove La Notte Bianca della Scuola, un grande momento di incontro e confronto aperto con tutto il mondo della Scuola, per riaffermare insieme il valore della Scuola Pubblica italiana, quale istituzione fondamentale per il futuro del Paese e dei giovani.

La Notte bianca della scuola Organizzazione – Il Partito Democratico promuove La Notte Bianca della Scuola, un grande momento di incontro e confronto aperto con tutto il mondo della Scuola, per riaffermare insieme il valore della Scuola Pubblica italiana, quale istituzione fondamentale per il futuro del Paese e dei giovani.

L’evento fisico si svolgerà principalmente in 4 città: a Milano, Torino, Bologna, Napoli, tra momenti di approfondimento, intrattenimento e protesta con Ospiti del mondo della politica, della cultura e dello spettacolo.

Ma per scendere in piazza, stavolta il PD ha scelto la più grande: il web.
L’evento collegherà infatti in Live Streaming tutta la rete, trasmettendo sul sito http://www.lanottebiancadellascuola.it, sui principali blog delle piattaforme italiane, su Youdem.tv (sky 813) e su una scelta di canali tv del digitale terrestre. Tutti potranno così partecipare a questo momento di solidarietà con la Scuola Pubblica e interagire con commenti e opinioni in tempo reale, su tutti i social network dedicati.

Collegatevi con La Notte Bianca della Scuola: più saremo, più daremo il segnale di
una Scuola e un’Italia in cui, oltre i tagli, ci sono le energie di un Paese che vuole crescere e che si mobilita con tutti gli strumenti del suo tempo.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!