Vecchioni attacca Valditara: “Nomen omen, val (e) di Tara; la tara è ciò che si butta, non si calcola proprio”. Salvini: “Ridicolo attacco” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Durante la trasmissione televisiva su Raitre condotta da Massimo Gramellini, Roberto Vecchioni ha fatto ironia sul nome del ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, scrivendo sulla lavagna “Val (e) di Tara; la tara, è ciò che si butta, non si calcola proprio”.

Durissima la risposta della Lega. Per il leader Matteo Salvini è un “attacco ridicolo. Vecchioni, Vecchioni, che caduta di stile, per di più sulla tivù pubblica. A sinistra sono sempre più nervosi e rabbiosi, noi rispondiamo con sorriso e lavoro”.

I parlamentari della Lega, Giorgio Maria Bergesio ed Elena Maccanti, parlano di attacco sconcertante e inaccettabile: Stupisce anche la presa di posizione flebile degli ospiti presenti in studio. La Rai, invece che permettere simili comportamenti, dovrebbe impedirli e, quantomeno oggi, prenderne le distanze. I cittadini pagano il canone e meritano un’informazione che non sia ‘di parte’”. 

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti: pubblicati i bandi dei 30 e 60 cfu, scadenza 5 giugno, affidati ad EUROSOFIA E.C.P. Pegaso