Variante Covid, chiude un’altra scuola a Roma, Ddi dal 24 febbraio

Stampa

Un’altra scuola chiude a Roma per sospetti casi di variante inglese. L’Asl ha disposto lo stop delle lezioni in presenza da lunedì 22 febbraio.

L’obiettivo è permettere la sanificazione straordinaria dei locali dell’intero plesso (Infanzia e Primaria). Verrà attivato lo screening di tutto il personale scolastico. La ripresa delle attività didattiche in Ddi avverrà a partire da mercoledì 24 febbraio. Il rientro a scuola in presenza sarà subordinato alla verifica degli esiti dei tamponi al personale e avverrà, presumibilmente giovedì prossimo.

Sempre per casi di variante inglese, ieri era stata chiusa un’altra scuola.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur