Valutazione scuole, ANP all’Invalsi: selezione esperto NEV esclude dirigenti vincitori ultimo concorso, superare requisito 5 anni

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nei giorni scorsi abbiamo riferito sulla Determinazione n.288/2016 dell’Invalsi, pubblicata al fine di selezionare i 2 membri dei Nuclei Esterni di Valutazione di competenza del medesimo Istituto di Valutazione.

Le figure, che devono essere selezionate dall’Invalsi, sono: l’esperto appartenente al mondo della scuola e l’esperto non appartenente al mondo della scuola.

Per la figura dell’esperto appartenente al mondo scolastico sono richieste, tra le altre cose: esperienza e conoscenza maturata nel processo della gestione e organizzazione scolastica, in quello pedagogico – didattico e nella valutazione e autovalutazione della scuola daalmeno 5 anni.

I requisiti suddetti sono stati contestati dall’Associazione Nazionale Presidi, che ha indirizzato una lettera all’Invalsi affinché li modifichi.

L’ANP motiva la propria richiesta con il fatto che il requisito dei cinque anni “porta all’esclusione dei dirigenti vincitori dell’ultimo concorso, nonostante possano vantare un’esperienza complessiva nel mondo scolastico ben superiore ai cinque anni minimi richiesti.”

Valutazione esterna scuola, Invalsi indice selezione esperti: requisiti, tempi e modalità partecipazione

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione