Valutazione scuola, a dicembre inizia la campagna di formazione per tutto il personale

WhatsApp
Telegram

Al via il sistema di autovalutazione delle scuole. Dalla compilazione dell'RAV (Rapporto di Auto Valutazione) alle ispezioni, ma il personale dovrà essere formato adeguatamente.

Al via il sistema di autovalutazione delle scuole. Dalla compilazione dell'RAV (Rapporto di Auto Valutazione) alle ispezioni, ma il personale dovrà essere formato adeguatamente.

Si parte tra Dicembre e Gennaio con la formazione di tutti gli operatori scolastici. I primi ad essere formati saranno i responsabili, i Dirigente scolastico ed un insegnante referente per la valutazione.

L'oggetto della formazione saranno gli strumenti e le modalità operative del prcesso di autovalutazione (con particolare attenzione al RAV), i caratteri e le funzioni dei piani di miglioramento, il contenuto e le finalità dei protocolli di valutazione.

Seguici su FaceBook. Lo fanno già in 155mila

Possibile l'attivazione dei corsi anche online con piattaforma dedicata. I corsi saranno organizzati in collaborazione tra i soggetti dell'SNV e dell'amministrazione scolastica.

Dopo questa prima fase, si darà avvio ad una seconda fase che vedrà coinvolgere nella formazione tutto il personale della scuola interessato. Dovranno essere le scuole autonomamente, preferibilmente in rete, ad occuparsi della formazione.

Saranno coinvolti anche gli USR, che dovranno costituire staff al fine di supportare le scuole nei processi che li vedono protagonisti del percorso di autovalutazione.

Autovalutazione scuole. A giugno obiettivi di miglioramento, a luglio RAV pubblico

Valutazione scuole. Tra 2015/17 saranno ispezionate 1600 scuole

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO