Valutazione interna ed esterna istituti: online il Progetto PON Valu.E. Scarica esempio di rapporto di valutazione

WhatsApp
Telegram

È online Valu.Egate, il portale ufficiale del progetto Valu.E dell’INVALSI dedicato alla ricerca sulla valutazione ‘della’ e ‘per’ la scuola. Un nuovo strumento a disposizione delle scuole e della comunità scientifica PON Valu.E. Nel corpo dell’articolo i link a cui collegarsi per conoscere il progetto e le modalità di replicazione.

On line anche le news del progetto all’indirizzo http://valuenews.invalsi.it/archivioinvalsi/?paginasegue=12

PON Valu.E è un progetto pluriennale cofinanziato dall’Unione Europea, coordinato dall’Area Innovazione e Sviluppo dell’INVALSI, volto a monitorare il Sistema Nazionale di Valutazione (SNV), in grado di assicurare un controllo costante e di ricerca a supporto dei processi valutativi delle scuole del nostro Paese e per la definizione delle competenze per la valutazione.

Il Progetto PON Valu.E è stato ideato e realizzato da ricercatori INVALSI con competenze specialistiche nell’ambito della valutazione/autovalutazione esperta delle scuole.

Il Progetto

Il progetto si propone di elaborare traiettorie sperimentali di sviluppo e innovazione per la ricerca valutativa ed educativa a sostegno della qualità del sistema scolastico italiano e dei suoi operatori. Promuove l’attività formativa delle competenze necessarie alla valutazione, nonché l’elaborazione di strumenti di supporto ai processi valutativi delle e per le scuole.

Progetto in sintesi

I governi e i decisori politici che si occupano di educazione rivolgono un’attenzione sempre maggiore alla valutazione di studenti, insegnanti, dirigenti scolastici, scuole e sistemi di istruzione. La valutazione, intesa in senso pluralista (Stame, 2016), può essere considerata un importante strumento per capire meglio come gli studenti progrediscono nei percorsi di apprendimento, fornire informazioni alle famiglie e alla società rispetto a quali leve strategiche porre in essere per il miglioramento del sistema scolastico, riflettere sulle pratiche di insegnamento e sull’aggiornamento del personale scolastico.

Il sistema di monitoraggio e valutazione in itinere del Sistema Nazionale di Valutazione (SNV)

In questo quadro, il Progetto PON Valu.E (Valutazione/Autovalutazione Esperta delle scuole), coordinato dall’INVALSI, è concepito come un sistema di monitoraggio e valutazione in itinere del Sistema Nazionale di Valutazione (SNV) del nostro Paese, avendo l’ambizione di assicurare un controllo costante per l’eventuale ricalibratura degli interventi del processo valutativo, garantirne la qualità, nonché definire quelle competenze che possono sostenere tale processo ‘nelle’ e ‘per le’ scuole.

Valu.E si rivolge a tutti gli attori della scuola e in modo particolare agli istituti scolastici, ai dirigenti, a docenti ed educatori, a valutatori e ricercatori, ma anche agli studenti e alle loro famiglie, perché si propone di approfondire le tematiche più avanzate nell’ambito della valutazione dei sistemi educativi di istruzione e formazione, tramite azioni pilota e la messa a disposizione di diversi strumenti di supporto, implementando anche forme innovative di disseminazione della cultura della valutazione.

Il Progetto PON Valu.E e la sua durata pluriennale

Il Progetto PON Valu.E ha una durata pluriennale e si compone di 3 azioni principali, ossia:

Valutare la valutazione

La prima delle tre azioni, sviluppata nel precedente triennio, si è configurata come un percorso di valutazione e riflessione finalizzato al miglioramento di strumenti, protocolli e procedure nell’ambito del processo valutativo delle scuole così come delineato del Sistema Nazionale di Valutazione. L’Azione 1 ha messo in luce, quanto la formazione alla valutazione permetta a tutti i soggetti coinvolti di modificare la propria percezione verso questi processi, nonché di approfondire l’uso degli esiti della valutazione.

Sostenere l’autovalutazione nelle scuole

A partire da tali considerazioni ha preso avvio l’Azione 2 che ha come finalità quella di testare l’efficacia di modelli innovativi di supporto e aggiornamento delle attività di autovalutazione delle scuole e delle relative competenze professionali e etiche richieste al personale scolastico impegnato in tali attività. Il fulcro delle attività di ricerca ricomprese in questa pista di ricerca/azione si basa sulla costituzione e strutturazione di reti tra quei diversi attori che hanno a cuore la qualità della valutazione del sistema di istruzione. Le azioni formative e di supporto che si stanno attualmente sperimentando – presentate sul portale nella sezione Valu.E for Schools – sono volte a migliorare la capacità di intervento del personale delle scuole nei processi valutativi e autovalutativi mediante un’azione formativa appositamente elaborata da un insieme di operatori specializzati, selezionati con procedura pubblica, supervisionato dal gruppo di ricerca.

Delineare la competenza esperta del valutatore

Infine, l’Azione 3, prevede l’implementazione di un ambiente di e-learning dedicato agli insegnanti, ai dirigenti scolastici e a tutti coloro che sono interessati ai percorsi valutativi delle scuole, nonché volto a fornire loro le conoscenze utili e gli strumenti metodologici necessari per riflettere sulla qualità dei processi formativi e organizzativi della scuola (Valu.Elearn). Un comitato tecnico e scientifico coordinato dall’INVALSI ha il compito di controllare i contenuti scientifici e di approfondimento proposti ai partecipanti.

Il PON Valu:E e il suo partenariato

Il Progetto PON Valu.E è selezionato a partecipare attivamente ai lavori di alcune tra le più prestigiose associazioni internazionali e nazionali di ricerca sull’efficacia scolastica e valutativa, tra cui l’ICSEI (International Congress for School Effectiveness and Improvement), la SICI (Standing International Conference of Inspectorates), l’ISA (International Sociological Association), l’ESA (European Sociological Association), l’AIV (Associazione Italiana di Valutazione), l’AIS (Associazione Italiana di Sociologica, per le sezioni educativa e metodologica), l’Associazione “Per la Scuola Democratica”. I ricercatori, i collaboratori e gli esperti del Progetto PON Valu.E pubblicano stabilmente o collaborano in qualità di referee con ragguardevoli riviste scientifiche nell’ambito dello studio delle politiche formative, tra cui l’European Journal of Education, il Journal of Psychoeducational Assessment, [email protected] (Open Journal per la formazione in rete), Scuola Democratica, la Rassegna Italiana di Valutazione, Autonomie Locali e Servizi Sociali, l’Italian Journal of Sociology of Education, la Rivista dell’Istruzione.

Il Progetto PON Valu.E è coordinato dall’INVALSI nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (PON) del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, intitolato “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento”, finanziato mediante i Fondi Strutturali Europei.

Strumenti

Attraverso il portale è possibile essere costantemente aggiornati sull’andamento del progetto e accedere ai servizi appositamente pensati per gli attori della scuola e della ricerca in ambito educativo e valutativo a partire dai ricercatori, passando per i dirigenti scolastici, i docenti, i nuclei interni ed esterni di valutazione delle scuole, le famiglie e gli studenti.

Valu.E for Schools

L’azione di ricerca Valu.E for Schools coinvolge 90 scuole su tutto il territorio nazionale suddivise in 2 campioni di 45 scuole ciascuno che rappresentano i soggetti di intervento e le unità di controllo del progetto. Le attività di sostegno e formazione sono attuate da 3 soggetti partner, specializzati nel settore e coordinati dall’INVALSI, che operano ciascuno in una delle diverse macroaree territoriali del nostro Paese ossia il Nord, il Centro e il Sud e le Isole.

https://value.invalsi.it/portale/strumenti/valu-e-for-schools/

Valu.Elearn

La piattaforma di formazione a distanza Valu.Elearn è stata concepita per gli insegnanti, i dirigenti scolastici e quanti sono interessati nella valutazione che intendono approfondire le tematiche inerenti la cultura educativa e la funzione di verifica e miglioramento che la valutazione delle scuole permette di attuare in tale contesto.

https://value.invalsi.it/portale/strumenti/valu-elearn/

RicercAperta

Il repository del progetto PON Valu.E, RicercAperta, è una piattaforma che raccoglie e mette a disposizione del pubblico i documenti, anche in formato elettronico e/o Open Access, elaborati dai membri della comunità scientifica afferente al Gruppo di ricerca del Progetto, redatti anche in collaborazione con università, scuole, associazioni di ricerca nazionali e internazionali, frutto dell’attività degli ultimi anni.

https://value.invalsi.it/portale/strumenti/documenti-home/

Valu.Enews e Valu.Emag

Il Research Magazine del Progetto Valu.E, nato in origine quale newsletter divulgativa utile per informare il pubblico interessato ai temi inerenti la valutazione delle scuole in Italia sui principali raggiungimenti progettuali, si propone oggi di integrare il rigore metodologico della ricerca valutativa in campo educativo con la divulgazione, proponendo un taglio più accessibile rispetto alla tradizionale comunicazione istituzionale e della ricerca scientifica in senso stretto.

https://value.invalsi.it/portale/valuemag/

Il Rapporto di Valutazione

L’Istituto Comprensivo di Alghero, diretto dal Dirigente Scolastico Paola Masala, ha puntato molto sulla valutazione interna e esterna della scuola. Specie sull’esterna, assai indispensabile per progettare un futuro autorevole dell’Istituto. La valutazione esterna delle scuole si inserisce nel più ampio contesto normativo determinato dall’emanazione del Regolamento sul Sistema Nazionale di Valutazione in materia di istruzione e formazione (DPR n. 80/2013) e dai successivi provvedimenti attuativi (Direttiva n. 11 del 18 settembre 2014). Il procedimento di valutazione delle Istituzioni scolastiche prevede quattro fasi: l’autovalutazione, la valutazione esterna, la realizzazione delle azioni di miglioramento e da ultimo la condivisione, pubblicazione e diffusione dei risultati raggiunti (rendicontazione sociale).

SINTESI RAPPORTO DI VALUTAZIONE INTERNA – ESTERNA

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO