Valutazione finale ed esami, webinar Anief con il presidente Pacifico

Comunicato Anief – Il nuovo Decreto legge sulla scuola non convince l’Anief, soprattutto nella parte riguardante l’avvio del nuovo anno scolastico.

Il sindacato autonomo ritiene, giunti a questo punto, che il ministero dell’Istruzione si debba impegnare al massimo per predisporre regole chiare sulla corretta fine dell’anno scolastico in corso, sulla base del testo del Decreto Legge sulla scuola contenente le misure varate per far fronte all’emergenza Coronavirus, a partire dalle modifiche per l’esame di Stato di scuola secondaria di primo e secondo grado, con due ipotesi percorribili su scrutini ed Esami di Stato.

Consapevoli che la prima, quella che si ritorni in classe prima del 18 maggio, diventa francamente sempre meno praticabile, è bene quindi orientarsi sull’ammissione all’anno successivo per le classi iniziali e intermedie, procedendo con verifica degli apprendimenti a partire da settembre. Per gli esami finali si propende per la modalità on-line, come avviene da tempo in diverse Università.

WEBINAR TENUTI DAL PRESIDENTE ANIEF, MARCELLO PACIFICO

  • Mercoledì 15 aprile – ore 17.30

Argomento: “Decreto legge scuola n. 22 dell’8 aprile 2020. Le proposte emendative Anief”.

Per registrarti, clicca qui