Valutazione docenti e aumenti stipendio, si parte subito dal 2015/16. Solo per docenti di ruolo inclusi gli IRC. 24mila euro a scuola.

WhatsApp
Telegram

Il Ministero dell'istruzione ha pubblicato una serie di FAQ sulla valutazione dei docenti, smentendo le voci che volevano uno slittamento delle operazioni di valutazione.

Il Ministero dell'istruzione ha pubblicato una serie di FAQ sulla valutazione dei docenti, smentendo le voci che volevano uno slittamento delle operazioni di valutazione.

Si parte dall'anno scolastico 2015/16

A differenza delle indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, la valutazione dei docenti e il premio ai meritevoli partirà subito, dal 2015/16. Dal 2016, sarà costituito dal MIUR un apposito fondo del valore di 200 milioni di euro rinnovato di anno in anno.

Quanto a scuola?

I nostri calcoli vengono confermati, andranno mediamente 24mila euro a scuola che saranno distribuiti attraverso un decreto specifico del Ministero in base alla dotazione organica e considerando altresì i fattori di complessità delle istituzioni scolastiche e delle aree soggette a maggiore rischio educativo.

Potranno essere premiati tutti i docenti di ruolo

Esclusi i docenti con contratto a termine, almeno secondo le FAQ pubblicate dal Ministero. I docenti dovranno far parte della dotazione organica su posti comuni, sostegno, irc.

Chi decide chi premiare?

Sappiamo dalla normativa, legge 107, che i criteri saranno stabiliti dal Comitato di valutazione, ma sarà il Dirigente scolastico ad assegnare la somma, su motivata valutazione.

"È indubbio – scrivono dal Ministero nelle FAQ – che la maggior o minor definizione dei criteri implicherà la minor o maggior discrezionalità del Dirigente scolastico, ma queste decisioni sono lasciate all’autonomia gestionale delle istituzioni scolastiche."

Quanto potrà guadagnare un docente?

Tutto dipenderà dal comitato di valutazione e dai criteri messi in opera, nonché dalla valutazione del dirigente.

"Più i criteri saranno condivisi ma nello stesso tempo stringenti, puntuali, rilevabili, misurabili, valutabili più probabilmente implicheranno una differenziazione fra i docenti e nello stesso tempo un consenso in quanto andranno effettivamente a premiare il merito." Concludono le FAQ.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?