Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Valutazione del punteggio nella mobilità: quando si valuta doppio il servizio sul sostegno

WhatsApp
Telegram

La valutazione del punteggio nella domnda di mobiità viene fatta in base alla tabella di valutazione allegata all CCNI. Vediano quando si valuta doppio il servizio sul sostegno

Una lettrice ci scrive:

Sono titolare sul sostegno e voglio richiedere mobilità per lo stesso. Il sindacato mi ha raddoppiato il punteggio preruolo anche per gli anni non coperti da specializzazione. Dalle vostre pagine leggo che è un errore. Potete confermare?

Il punteggio spettante per la mobilità si valuta in base alle voci inserite nella tabella di valutazione allegata al CCNI.
Il docente potrà, quindi, valutare le seguenti tipologie di punteggio:
➢ Anzianità di servizio (Tabella A1)
➢ Esigenze di famiglia (Tabella A2)
➢ Titoli generali (Tabella A3)

Anzianità di servizio

Nell’anzianità di servizio le voci principali sono quelle legate al servizio in ruolo e pre-ruolo.

Questo punteggio spetta indistintamente a tutti docenti, che potranno valutare 6 punti per ogni anno di
servizio prestato nel ruolo di appartenenza.

Per quanto concerne gli anni di servizio pre-ruolo questi si possono valutare se prestati per almeno 180 giorni o ininterrottamente dal 1 febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale. Il pre-ruolo si valuta con 6 punti per ogni anno per la mobilità volontaria, mentre per la mobilità d’ufficio si valuta con 3 punti per i primi quattro anni e 2 punti per i successivi.

Punteggio servizio sul sostegno

Il punteggio di servizio svolto sul sostegno si valuta doppio sia per il ruolo che per il pre-ruolo, ma a determinate condizioni

Come chiarisce la nota 1) per il servizio di ruolo e la nota 4) per il servizio pre-ruolo “Per ogni anno di insegnamento prestato, con il possesso del prescritto titolo di specializzazione, nelle scuole speciali o ad indirizzo didattico differenziato o nelle classi differenziali, o nei posti di sostegno, o nelle ex DOS, qualora il trasferimento a domanda o d’ufficio sia richiesto indifferentemente sia per le scuole speciali, sia per quelle a indirizzo didattico differenziato sia, infine, per posti di sostegno il punteggio è raddoppiato

In base a quanto indicato nelle citate note esplicative è utile sottolineare le condizioni necessarie per la valutazione del doppio punteggio

Per il servizio pre-ruolo sarà possibile raddoppiare il punteggio solo se il servizio risulta prestato con il possessodel titolo di specializzazione sul sostegno, in caso contrario il punteggio non potrà essere raddoppiato

Sia per il servizio in ruolo che per il servizio pre-ruolo il docente potrà far valere doppio punteggio soltanto se partecipa alla mobilità per posti sul sostegno, sia trasferimento che passaggio, mentre per la mobilità su posto comune il punteggio non potrà essere raddoppiato

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri