Valu.E for Schools: proposta per la scuola, la formazione e la ricerca

WhatsApp
Telegram

Comunicato Invalsi – Nell’ambito della programmazione dei Fondi Strutturali Europei 2014‐2020 è stato affidato all’INVALSI il Progetto PON “Valu.E Valutazione/Autovalutazione Esperta” (10.9.3.A ‐ FSE PON 2015‐1) con la finalità di promuovere una serie di azioni a sostegno del Sistema Nazionale di Valutazione.

Con l’Azione 2 del Progetto PON Valu.E – Sostenere l’autovalutazione delle scuole, l’INVALSI intende testare l’efficacia di modelli formativi diversi a supporto delle attività di autovalutazione delle scuole così come indicato dalle Raccomandazioni della Comunità Europea per lo sviluppo armonico delle diverse componenti della valutazione. A questo scopo l’INVALSI comunica la pubblicazione di un Avviso di manifestazioni di interesse con scadenza il 5 marzo alle ore 12 (https://www.invalsi.it/invalsi/bandi.php?page=Home) per la partecipazione alla successiva procedura negoziata sotto soglia per la selezione di tre soggetti affidatari, ciascuno afferente ad una Macro Area del territorio nazionale (come da indicazione ISTAT le Macro Aree territoriali sono divise nei seguenti accorpamenti: per la Macro Area Nord, le regioni Valle d’Aosta, Lombardia, Veneto, Friuli‐Venezia Giulia, Trentino‐Alto Adige, Piemonte, Liguria, Emilia‐Romagna; per la Macro Area Centro, le regioni Lazio, Toscana, Marche, Umbria; per la Macro Area Sud, le regioni Abruzzo, Puglia, Campania, Molise, Basilicata, Sicilia, Calabria, Sardegna), per la progettazione e la realizzazione di attività formative e di supporto alle scuole, volte a migliorare la capacità di intervento del personale delle scuole nell’autodiagnosi e nella compilazione del Rapporto di Autovalutazione (RAV), attraverso l’utilizzo di modalità innovative.

I tre soggetti affidatari, che saranno selezionati sulla base di una successiva procedura negoziata sotto soglia, dovranno progettare e realizzare attività di formazione e supporto specialistico in presenza e/o a distanza, anche attraverso l’implementazione di soluzioni tecnologiche avanzate, presso un campione di scuole individuate dall’INVALSI nell’ambito del Progetto PON Valu.E. L’autovalutazione assume, in questo contesto, una funzione cardine all’interno di una prospettiva di valutazione formativa, orientata al miglioramento. Per informazioni consultare la pagina dedicata ai bandi di gara sul portale istituzionale INVALSI all’indirizzo https://www.invalsi.it/invalsi/bandi.php?page=Home precedentemente segnalato.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri