Valorizzazione delle eccellenze, decreto riconoscimenti e premi studenti per le competizioni 2022-23

WhatsApp
Telegram

Sul sito del Ministero dell’istruzione e del merito è stato pubblicato il decreto n. 73 del 17 gennaio 2024 con i riconoscimenti e premi per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per i risultati raggiunti nelle competizioni relative all’anno scolastico 2022-2023.

I quantitativi massimali di studenti beneficiari per ciascuna competizione, o sezione di
competizione, sono così determinati:

Per le competizioni, o sezioni di competizioni, individuali:

  • fino a 60 studenti per ciascuna competizione della fascia “A”;
  • fino a 30 studenti per ciascuna competizione della fascia “B”;
  • fino a 20 studenti per ciascuna competizione della fascia “C”;
  • fino a 15 studenti per ciascuna competizione della fascia “D”;
  •  fino a 10 studenti per ciascuna competizione della fascia “E”.

Per le competizioni, o sezioni di competizioni, per gruppi:

  • fino a 60 studenti per ciascuna competizione della fascia “A”;
  • fino a 30 studenti per ciascuna competizione della fascia “B”;
  • fino a 20 studenti per ciascuna competizione della fascia “C”;
  • fino a 15 studenti per ciascuna competizione della fascia “D”;
  • fino a 10 studenti per ciascuna competizione della fascia “E”

La premiazione degli studenti sarà effettuata dal dirigente scolastico dell’istituto frequentato con:
a) benefit e accreditamenti per l’accesso a biblioteche, musei, istituti e luoghi della cultura;
b) ammissione a tirocini formativi;
c) partecipazione ad iniziative formative organizzate da centri scientifici nazionali con destinazione rivolta alla qualità della formazione scolastica;
d) viaggi di istruzione e visite presso centri specialistici;
e) benefici di tipo economico;
f) altre forme di incentivo secondo intese e accordi stabiliti con soggetti pubblici e privati.

Decreto e allegati

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri