Valorizzazione delle eccellenze, criteri per l’individuazione degli studenti meritevoli. Decreto

WhatsApp
Telegram

Criteri per la individuazione degli studenti meritevoli per i risultati raggiunti nelle competizioni: pubblicato il decreto ministeriale numero 695 del 22 marzo. Le competizioni elencate nel decreto ministeriale n. 152 del 27 ottobre 2020 sono suddivise in cinque fasce come da allegato al decreto.

I quantitativi massimali di studenti beneficiari per ciascuna competizione, o sezione di competizione, sono determinati come segue.

Per le competizioni, o sezioni di competizioni, individuali:
• fino a 60 studenti per ciascuna competizione della fascia “A”;
• fino a 30 studenti per ciascuna competizione della fascia “B”;
• fino a 20 studenti per ciascuna competizione della fascia “C”;
• fino a 10 studenti per ciascuna competizione della fascia “D”;
• fino a 10 studenti per ciascuna competizione della fascia “E”.

Per le competizioni, o sezioni di competizioni, per gruppi:
• fino a 60 studenti per ciascuna competizione della fascia “A”;
• fino a 30 studenti per ciascuna competizione della fascia “B”;
• fino a 20 studenti per ciascuna competizione della fascia “C”;
• fino a 10 studenti per ciascuna competizione della fascia “D”;
• fino a 10 studenti per ciascuna competizione della fascia “E

La premiazione degli studenti sarà effettuata dal dirigente scolastico dell’istituto frequentato secondo le forme di incentivo previste dall’articolo 4 del decreto legislativo n. 262 del 29 dicembre 2007, come di seguito:
a) benefit e accreditamenti per l’accesso a biblioteche, musei, istituti e luoghi della cultura;
b) ammissione a tirocini formativi;
c) partecipazione ad iniziative formative organizzate da centri scientifici nazionali con destinazione rivolta alla qualità della formazione scolastica;
d) viaggi di istruzione e visite presso centri specialistici;
e) benefici di tipo economico;
f) altre forme di incentivo secondo intese e accordi stabiliti con soggetti pubblici e privati.

Decreto e allegati

Valorizzazione eccellenze studenti scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie: chi può candidarsi

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur