Valditara: “Rivoluzione del merito significa valorizzare i talenti, non una rivoluzione elitaria che favorisca solo i più bravi”

WhatsApp
Telegram

“Valorizzare i talenti. Ecco che cosa intendo per rivoluzione del merito. Non una rivoluzione elitaria, aristocratica, che favorisca solo i più bravi”.

Lo ha detto Giuseppe Valditara, ministro dell’Istruzione e del Merito, in un incontro sul futuro della scuola al Meeting di Rimini.

La rivoluzione del merito è quella dei talenti, che valorizza i talenti di ciascuno, che mette al centro la capacità della scuola di valorizzare e di dare un futuro a ogni ragazzo”.

Il Ministro, dunque, ripropone il tema della valorizzazione dei talenti come centrale alla sua idea di scuola. Si tratta di uno dei capisaldi del suo mandato che ha visto nel docente tutor la prima concretizzazione.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri