Valditara: “Per l’azienda agricola del futuro dobbiamo preparare i giovani alle sfide dell’innovazione”

WhatsApp
Telegram

“L’utilizzo di nuove strumentazioni, di processi di lavoro sempre più automatizzati, la valorizzazione della biodiversità – ha sottolineato il ministro dell’istruzione e del merito Giuseppe Valditara, in un videomessaggio – caratterizzano sempre di più l’azienda agricola del futuro. In questo contesto di transizione si inserisce il sistema di istruzione come luogo capace di preparare i giovani alle sfide dell’innovazione”.

Lo ha detto il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, nel corso del suo intervento al convegno Withub “L’evoluzione dell’agrolimentare italiano ed europeo tra sostenibilità e benessere”, svoltosi a Roma.

Valditara, si legge su Primaonline, ha ricordato anche che è in corso la riforma del PNRR degli istituti tecnici-professionali allo scopo di costruire un sistema di istruzione sempre più connesso con le esigenze emergenti in materia di ecosostenibilità e innovazione tecnologica digitale, che investono in maniera massiva il settore agroalimentare.

Il capo del dicastero di Viale Trastevere ha anche parlato della testimonianza di Danilo Ercolini, direttore del dipartimento di agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, e coordinatore nazionale del progetto di agricoltura sostenibile, Agritech.

L’avanzamento delle conoscenze e in particolare la penetrazione della tecnologia nel mondo agricolo – ha rilevato – è oggi una priorità, tanto che all’Università è stato organizzato un corso, per ora limitato a 40 studenti, per preparare figure professionali in grado di promuovere e supportare l’innovazione nelle aziende: dall’intelligenza artificiale, ai sensori, ai trattamenti di precisione che consentono di risparmiare nell’utilizzo sia di agrofarmaci che di fertilizzanti’’.

WhatsApp
Telegram

Nuovi ambienti di apprendimento immersivi per le didattiche innovative proposti da MNEMOSINE – Ente riconosciuto dal Ministero Istruzione