Valditara nuovo ministro dell’Istruzione, i genitori: “Faccia sentire anche la nostra voce”

WhatsApp
Telegram

“Pongo da cittadino una domanda: cosa si intende con ministero dell’istruzione e del merito? Il merito dei bambini, tutti, che frequentano la scuola in Italia perché il diritto allo studio sia finalmente realtà e le povertà educative sconfitte”.

Lo ha detto all’Adnkronos Angela Nava, presidente del Coordinamento Genitori Democratici, commentando la nomina del nuovo ministro dell’Istruzione e del merito.

“Il ministro appena nominato– prosegue – ha grande conoscenza della scuola e dei suoi problemi storici. Ci auguriamo inauguri la stagione dell’ascolto di tutti gli attori e dei giovani in particolare perché nasca la stagione di riforme condivise e non sempre subite”.

“A lui insieme agli auguri di buon lavoro sapendo la complessità del compito che si accinge ad intraprendere, la disponibilità a fare sentire anche la voce dei genitori”, conclude.

Governo Meloni, Giuseppe Valditara è il nuovo ministro dell’Istruzione e del Merito. La scheda

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana