Valditara nuovo ministro dell’Istruzione, D’Aprile (Uil Scuola): “Saremo propositivi, tanti i problemi da affrontare”

WhatsApp
Telegram

‘Saremo propositivi e lavoreremo insieme con rispetto e per la realizzazione di obiettivi chiari: per una scuola statale, nazionale, laica, riformista che valorizzi il lavoro di tutto il personale'”

Lo ha detto all’Adnkronos il segretario generale della Uil Scuola, Giuseppe D’Aprile, commentando la nomina del nuovo ministro dell’Istruzione e Merito.

“A nome della Federazione Uil Scuola Rua, formulo i più sinceri auguri per il nuovo incarico di Ministro dell’Istruzione (oggi del merito…) al Prof. Valditara. Uno tra i Ministeri più importanti e delicati del Governo che merita la giusta attenzione in quanto, attraverso la scuola, passa il futuro del nostro Paese”.

“Un momento molto complesso e delicato della scuola italiana – ha sottolineato – che richiede interventi immediati e strutturati, da troppo tempo trascurati: precariato, rinnovo contrattuale, edilizia scolastica e taglio a burocrazia e sprechi. Saremo propositivi e lavoreremo insieme con rispetto e per la realizzazione di obiettivi chiari: per una scuola statale, nazionale, laica, riformista che valorizzi il lavoro di tutto il personale scolastico e non ne disperda l’esperienza acquisita”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove