Valditara: “L’intelligenza artificiale deve essere sempre a servizio della persona, per valorizzare ogni individuo e fornire un ausilio importante alla didattica”

WhatsApp
Telegram

Il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha ribadito con forza la sua visione di una scuola incentrata sulla persona durante la sua visita a un istituto scolastico di Parma.

Rivolgendosi a studenti, docenti e personale scolastico, Valditara ha posto l’accento sull’importanza di valorizzare i talenti individuali e plasmare un percorso formativo attorno alle esigenze e ai sogni di ogni singolo studente.

“La persona è l’elemento che innerva e sostanzia lo spirito della nostra Costituzione”, ha affermato il ministro. “L’intelligenza artificiale deve essere sempre a servizio della persona, per valorizzare ogni individuo e fornire un ausilio importante alla didattica”.

Valditara ha sottolineato la necessità di una scuola capace di riconoscere e coltivare le diverse intelligenze e abilità degli studenti, evitando un approccio uniforme. A tal fine, il governo ha stanziato ingenti risorse per il potenziamento delle scuole primarie, considerate il pilastro avanzato del sistema scolastico italiano.

Particolare attenzione è stata rivolta anche al tema dell’inclusione e dell’integrazione degli studenti stranieri e con disabilità. Il ministro ha annunciato misure per garantire un adeguato sostegno linguistico agli alunni di prima generazione e una maggiore specializzazione per gli insegnanti di sostegno.

Valditara ha inoltre evidenziato l’importanza di avvicinare gli studenti alle materie scientifiche attraverso un approccio pratico e concreto, incentrato sull’esperienza laboratoriale. “Se vogliamo insegnare la fisica, partiamo dall’esperienza di un aereo”, ha esemplificato.

Infine, il ministro ha elogiato l’impegno degli istituti tecnici e professionali nel fornire agli studenti competenze pratiche e una solida preparazione per il mondo del lavoro, citando esempi di eccellenza incontrati durante le sue visite sul territorio.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri