Valditara: “La scuola dovrà essere sempre più in grado di portare alla luce le idee e i talenti degli studenti”

WhatsApp
Telegram

“La Biennale nazionale dei Licei artistici rappresenta anche in questa sua quarta edizione un’occasione preziosissima per riflettere sulle domande fondamentali che ci interpellano come persone e come comunità”.

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, aprendo la cerimonia di premiazione della IV Biennale nazionale dei Licei Artistici in corso al ministero.

“Il tema scelto, quello del futuro, raramente è stato cosi cruciale come nell’attuale momento storico. Un momento segnato da crisi profonde. Chi avrebbe detto che avremmo vissuto una nuova peste? Chi avrebbe detto che si sarebbe scatenata una guerra alle porte dell’Europa? Sono anni che hanno fatto emergere la fragilità dell’uomo contemporaneo”.

“Un momento – ha sottolineato – segnato da crisi profonde, che ha fatto emergere tante fragilità ma anche il bisogno di eccellenze. Le crisi sono un momento fecondo a patto che l’ingegno umano sappia cogliere le opportunità, esplorare itinerari inediti e liberare la creatività dei nostri giovani come suggerisce la citazione di Albert Camus”.

“Ogni creazione autentica è un dono al futuro – ha aggiunto il ministro – è con questa sfida, con la capacità di reinventarsi e di costruire nuove interpretazioni dell’oggi e del domani, che le ragazze e i ragazzi sono stati chiamati a confrontarsi. È anche la grande sfida che attende la nostra società, all’interno della quale la scuola dovrà essere sempre più in grado di portare alla luce le idee, i talenti, la straordinaria ricchezza immateriale e progettuale insita in ogni ragazzo. Per costruire insieme il futuro”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana