Valditara: “Il 5 in condotta comporterà la bocciatura o la non ammissione alla Maturità. Basta con i genitori sindacalisti dei figli”

WhatsApp
Telegram

Il voto di condotta sarà determinante per il futuro scolastico degli studenti. In un’intervista rilasciata a “24 Mattino” su Radio24, il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha sottolineato l’importanza del comportamento nello sviluppo educativo. Il Ministro ha ribadito che un cinque in condotta comporterà la bocciatura o la non ammissione alla maturità.

“Nella scuola dobbiamo riportare la cultura del rispetto”, ha affermato Valditara, enfatizzando che non basta la protezione legale per i docenti. Questa svolta riflette l’intenzione del Ministro di far contare di più la condotta, ristabilendo così il voto di condotta come un elemento chiave nel calcolo della media finale.

Rispetto all’esame di Maturità, Valditara ha dichiarato che, sebbene sia possibile migliorare l’orale, immagina che le prove scritte rimarranno invariate rispetto all’anno attuale. Questo riconferma l’importanza dell’approccio olistico alla valutazione dell’istruzione, che non si basa solo sulle competenze accademiche, ma valuta anche la condotta, il rispetto e l’integrità personale.

Sul rapporto scuola-famiglia, Valditara sottolinea: “Dobbiamo ristabilire una forte connessione tra famiglia e scuola – siamo tutti alleati in questo percorso educativo. L’obiettivo di ogni genitore dovrebbe essere quello di formare un figlio responsabile che non attribuisca ad altri le proprie responsabilità. Questo riflette un cambiamento culturale di ampio respiro. Sfortunatamente, in molte famiglie, prevale l’atteggiamento del genitore che agisce come rappresentante sindacale del proprio figlio. È necessaria una svolta culturale”.

Infine ribadisce: “Agenda sud già da settembre: abbiamo definito 240 scuole con criticità, interverremo con più docenti, particolarmente formati che seguiranno i risultati, è la prima volta che avviene in Italia”

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri