Valditara: “Gli stipendi degli insegnanti sono vergognosamente bassi. Inaccettabile che si prenda 1500 euro, occorre fare di più” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

“Gli stipendi degli insegnanti italiani sono vergognosamente bassi. Tutti. Quando pensiamo che un professore di matematica guadagna 1300 euro al mese o un professore di italiano 1500, evidentemente stiamo parlando di stipendi assolutamente inaccettabili”.

Così il ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara intervenendo dal palco dell’evento ‘La Lega del fare’ organizzato dalla Lega al teatro Manzoni di Milano.

“Questo governo, da poco insediato – spiega Valditara – ha avuto il merito di fare il più alto aumento contrattuale mai realizzato: 124 euro in più. Abbiamo, e ringrazio Giorgetti per questo, messo a disposizione 100 milioni aggiuntivi, oltre ad altri 300 milioni che erano destinati a microprogetti e che abbiamo deciso di mettere tutti per questo progetto”.

Poi aggiunge: “Ci è stato chiesto se volevamo rinnegare l’unità del contratto nazionale; non è questo il punto. Le regioni chiedono maggiore equità laddove il costo della vita è più alto. Sono le regioni a chiederlo. La vera sfida, quindi, è capire come fare perché un insegnante che lavora dove il costo della vita è più alto, ovunque sia, non vada ad avere un trattamento inaccettabile”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Segui un metodo vincente. Non perderti la lezione in sincrono a cura della Dott.ssa Evelina Chiocca sul Pei