Valditara: “Assegnazione cattedre più velocemente con Intelligenza Artificiale. Semplifichiamo la ricostruzione di carriere e la vita dei docenti”. [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

“Un piano di semplificazione destinato a rendere più semplice la vita delle famiglie e il personale della scuola. Un piano che utilizza anche l’intelligenza artificiale”.

Lo ha detto il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara nella terza puntata della rubrica “Il Ministro risponde”

Iniziamo con la piattaforma che mettiamo a disposizione delle famiglie tutta una serie di servizi, ad esempio le informazioni per scegliere il percorso scolastico e post-scolastico degli studenti. Potranno fruire di tutti i servizi digitali, come le iscrizioni e i pagamenti, si potrà seguire il percorso scolastico e la carriera“, spiega il Ministro, facendo riferimento al piano di semplificazione annunciato poche settimane fa..

“C’è un altro tema, ovvero un solo login per tutti i servizi digitali, con una interazione immediata e diretta con la scuola”, aggiunge.

Un altro argomento è “la velocizzazione dei contributi statali per i libri di testo, accesso rapido e immediato, un servizio utile per le famiglie“.

Poi c’è il tema della copertura delle cattedre dall’inizio dell’anno scolastico, con una sorta di reingegnerizzazione delle procedure, accelerare l’assegnazione dei docenti, realizzare una gestione più efficiente su tutto il territorio nazionale e favorire maggiore trasparenza“, spiega Valditara.

Poi c’è il tema del rendere la vita più facile ai docenti – prosegue il Ministro – che devono compilare e si sentono dei burocrati. Noi vogliamo abolire la carta, abolire la documentazione, semplificare la ricostruzione della carriera, quindi non dovranno più produrre documentazione, ci penserà l’amministrazione. E poi lo scambio e la documentazione sarà telematica“.

Sulla tempistica, Valditara spiega: “Noi vogliamo che alcune di queste iniziative siano operative già a fine anno, il piano è triennale“.

C’è anche il tema del “pagamento degli stipendi dei supplenti, oggi ci vogliono 3 o 4 mesi almeno, e noi vogliamo ridurre i tempi di erogazione“.

Il Ministro accenna anche alla “velocizzazione della procedura del pensionamento. Vogliamo migliorare il processo intero“.

Piano di semplificazione amministrativa, 20 ambiti di intervento per sburocratizzare la scuola. Ecco il cronoprogramma [scarica PDF]

WhatsApp
Telegram

Eurosofia: un nuovo corso intensivo a cura della Dott.ssa Evelina Chiocca: “Il documento del 15 maggio, l’esame di Stato e le prove equipollenti”