Vaccino Moderna sospeso tra giovani in Svezia e Danimarca: in aumento effetti come miocardite e pericardite

Stampa

Vaccino anti-covid Moderna sospeso tra i giovani in Svezia e Danimarca. La Svezia ha deciso di dire stop alla somministrazione per le persone nate nel 1991 e dopo. “L’Agenzia svedese per la sanità pubblica ha deciso di sospendere l’uso del vaccino Spikevax* di Moderna per tutti i nati dal 1991 in poi per motivi precauzionali”, si legge in una nota.

“Sono in aumento le segnalazioni degli effetti collaterali come miocardite e pericardite. Tuttavia – si precisa – il rischio di essere colpiti da questi effetti collaterali è molto basso”.

Le persone nate nel 1991 o successivamente che hanno già ricevuto una prima dose di Moderna, circa 81mila persone, riceveranno la seconda dose di un vaccino diverso.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur