Vaccino, Locatelli (Cts): “Decisivo immunizzare adolescenti”

Stampa

“Non vi è dubbio che sia opportuno vaccinare gli adolescenti e, quando vi saranno i dati, anche i bambini”. E’ ciò che dice il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Franco Locatelli.

In un’intervista al Corriere della Sera, dichiara che con il “vaccino gli adolescenti vengono protetti dal rischio di sviluppare malattia grave o addirittura fatale. I deceduti sotto i 19 anni in Italia, riporta, sono a oggi 28. Inoltre la loro immunizzazione permetterebbe di tutelare anche i compagni di scuola con deficit immunitari“.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione