Vaccino, dal 23 agosto in Puglia dosi a 12-15enni. Lopalco: mettere giovani in sicurezza per avvio anno scolastico

WhatsApp
Telegram

Gli studenti pugliesi dai 12 anni ai 15 anni dal 23 agosto avranno sessioni di vaccinazione dedicate a cura delle Asl e degli uffici scolastici, con il richiamo a partire dal 13 settembre. Lo fa sapere l’assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco, che oggi ha inviato alle Asl e alle aziende ospedaliere una circolare con un aggiornamento del Piano vaccinale regionale anti-Covid.

Resterà garantita la possibilità di prenotare il vaccino tramite la piattaforma “La Puglia ti vaccina”, il numero verde e il servizio Farmacup ma, contemporaneamente, i direttori generali delle Asl con il coinvolgimento dell’Usr e degli uffici provinciali scolastici predisporranno i programmi operativi delle giornate di vaccinazione, “al fine di assicurare la massima copertura vaccinale per l’inizio dell’anno scolastico”.

“L’obiettivo – spiega l’assessore Lopalco – è raggiungere la più vasta platea di giovani nei tempi più corretti dal punto di vista sanitario per metterli in sicurezza prima dell’avvio del nuovo anno scolastico. Per questo si procederà come per i maturandi e il personale scolastico, procedendo scuola per scuola”.

Chi, però, dovesse avere necessità di vaccinarsi subito per motivi di studio all’estero, potrà accedere a una corsia prioritaria sul sito “La Puglia ti vaccina” attraverso il form “manifestazione di interesse” e poi le Asl organizzeranno sedute dedicate di vaccinazione.

Con l’ordinanza del 4 giugno, il ministero della Salute ha esteso l’utilizzo del vaccino Pfizer a 12 e 15enni.

Vaccino Pfizer esteso a 12-15enni: le indicazioni del Ministero della Salute. Circolare

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito