Vaccino Covid, sulla Sicilia è guerra di cifra: per Figliuolo sono il 43% quelli senza vaccino, per la Regione il 19%

Stampa

Scoppia la guerra dei numeri sulla campagna vaccinale del personale scolastico in Sicilia. Secondo i dati al 23 luglio resi noti dalla struttura commissariale diretta dal generale Francesco Paolo Figliuolo, sarebbe il 43% il personale scolastico vaccinale. Per la Regione siciliana, invece, sarebbero solamente il 19%. Praticamente oltre il 50% in meno.

Cosa potrebbe essere accaduto? Come abbiamo potuto verificare diversi docenti si sono vaccinati non come categoria lavorativa, ma approfittando dell’apertura per fasce d’età da giugno in poi. Il caso AstraZeneca di marzo ha messo in difficoltà l’organizzazione della campagna vaccinale. Docenti e Ata, non convinti, hanno dunque aspettato prima di vaccinarsi.

Docenti e Ata vaccinati entro il 12 settembre o sospesi, il Governo sempre più convinto. Oggi incontro con i sindacati

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”