Vaccino Covid, stop alla vaccinazione di docenti e Ata che non hanno ricevuto la prima dose: prima i fragili e gli over 80

Stampa

Stop alla vaccinazione per il personale scolastico che non ha ancora ricevuto la prima dose, anche se già prenotati. Prima tocca agli over 80 e alle persone fragili, poi riprenderà la programmazione anche per le categorie che erano state considerate a rischio.

Si precisa, però, che la vaccinazione non si ferma per chi ha già ricevuto la prima dose ed è prenotato per la seconda.

L’ordinanza del commissario straordinario, Francesco Paolo Figliuolo, stoppa, dunque, per il momento la vaccinazione per il personale scolastico, cioè docenti e Ata.

Secondo la struttura commissariale, contattata dal Corriere della Sera, si tratta per il mondo della scuola di un rinvio di qualche settimana, che dipenderà da Regione a Regione.

Lo stop momentaneo alla vaccinazione del personale scolastico (che potrebbe riprendere a maggio inoltrato) può essere un duro colpo per il piano del governo di riaprire tutte le scuole in presenza a maggio.

I numeri della vaccinazione del personale scolastico

Le dosi sono state somministrate ad oltre un milione di unità di personale scolastico. La prima dose è stata somministrata al 72,13%, mentre entrambe le dosi, invece, lo 0,95%. In attesa della prima dose rimangono oltre 400mila unità, pari al 27%.

Abruzzo: 27.881

Alto Adige: 10.926

Basilicata: 11.653

Calabria: 22.580

Campania: 143.109

Emilia-Romagna: 76.481

Friuli Venezia Giulia: 22.975

Lazio: 109.823

Liguria: 16.005

Lombardia: 188.723

Marche: 22.197

Molise: 7.438

Piemonte: 75.077

Puglia: 100.005

Sardegna: 21.649

Sicilia: 70.548

Toscana: 65.094

Trentino: 7.626

Umbria: 18.948

Valle d’Aosta: 1.799

Veneto: 80.084

Vaccino covid, oltre un milione di dosi somministrate al personale scolastico. I dati regione per regione. IN AGGIORNAMENTO

Stampa

Eurosofia, Corso sul nuovo PEI in ICF a cura della Dott.ssa Chiocca. Nei prossimi incontri esempi operativo/pratici a cura del Dott. Ciraci. Iscrizioni aperte