Vaccino covid, nella provincia autonoma di Bolzano l’ASL ha aperto alcune “finestre” per il personale scolastico

Stampa

L’Azienda Sanitaria comunica che sono state aperte alcune finestre per la campagna vaccinale per le seguenti categorie:

  • comparto scolastico (personale scolastico, ivi compreso quello universitario e dell’Infanzia);
  • Forze dell’Ordine
  • Protezione Civile
  • Cargiver.

Nello specifico, sono disponibili:

Bressanone:

  • 15.04.2021 631 posti liberi al momento
  • 17.04.2021 400 posti liberi al momento

Vipiteno:

  • 15.04.2021 625 posti liberi al momento
  • 16.04.2021 324 posti liberi al momento
  • 17.04.2021 8 posti liberi al momento

Il portale per la prenotazione è raggiungibile dai seguenti link:

Nel corso della prenotazione, è necessario inserire i propri dati e dare il consenso al trattamento degli stessi.

La modulistica da leggere, compilare e portare con sé al momento della vaccinazione è reperibile sulla pagina dedicata del nostro sito.

Informazioni ulteriori sono disponibili alla pagina dedicata alla vaccinazione.

Qualora comparisse la dicitura “prenotazione non possibile” è probabile che attualmente non vi sia alcuna offerta per il gruppo target di riferimento. In questi casi si prega di pazientare, in quanto vi è la possibilità che vengano offerti in tempi brevi nuovi slot di appuntamento. Questo messaggio di errore compare anche qualora la persona abbia già effettuato l’appuntamento o sia già stato vaccinato.

Qualora comparisse la dicitura “dati inseriti non corretti”, significa che il codice fiscale non è stato riconosciuto dal sistema ed è quindi necessario verificarne il motivo. In questo casi conviene ricontattare l’Azienda Sanitaria con una richiesta di controllo diretta dei propri dati, possibile tramite una figura di riferimento istituzionale della Vostra scuola.

L’AVVISO

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur