Vaccino covid, mancano all’appello ancora 90 mila fra docenti e Ata. I dati

Stampa

Sono 90392 i lavoratori della scuola ancora non vaccinati completamente, il 5,86% del totale. E’ quanto emerge dal report settimanale della struttura commissariale del generale Francesco Figliuolo. 

Alla data del 24 settembre, il 90,51% del personale scolastico ha già effettuato entrambi le dosi o la dose unica, mentre il 93,88% ha effettuato almeno una dose o la dose unica.

Le quote maggiori di non vaccinati si trovano nelle province di Bolzano (21,15%), Trento (17,75%), in Valle d’Aosta (16,1%).

Oltre 2 milioni e mezzo di adolescenti tra i 12 e i 19 anni, su una platea complessiva di poco più di 4,6 milioni, sono vaccinati contro il Covid ma ce ne sono ancora un milione e mezzo che non hanno alcuna copertura.

In base ai dati, hanno completato il ciclo vaccinale con entrambe le dosi o hanno fatto una sola dose in quanto guariti dal virus 2.519.601 giovani tra i 12 e i 19 anni (1.554.779 tra i 16 e i 19 pari al 66,96% e 964.822 tra i 12 e i 15 pari al 41,85%) mentre 1.509.912 non hanno fatto neanche la prima dose.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur