Vaccino Covid, in Sicilia l’88% del personale scolastico ha ricevuto la prima dose: le parole del dirigente Suraniti

Stampa

Stefano Suraniti, dirigente Ufficio scolastico regionale Sicilia al seminario “La dirigenza scolastica nell’emergenza Covid” organizzato dalla Flc Cgil Sicilia, aggiorna in merito alla vaccinazione del personale scolastico, svelando i numeri dell’effettiva immunizzazione di docenti e Ata in vista del prossimo anno scolastico.

“Stiamo cercando di supportare le scuole, in questo avvio che è complesso. Rispetto allo scorso anno partiamo da una base importante: abbiamo l’88% del personale scolastico che ha ricevuto la prima dose e quindi già sicuramente questo dato rafforza di più le condizioni di sicurezza sia per gli alunni che per il personale scolastico”. 

La Sicilia, che dalla settimana prossima secondo fonti del Ministero della Salute, sarà in “giallo” resta fanalino di coda in Italia per vaccinazioni. Solo il 55,2% della popolazione risulta immunizzato con la doppia dose di vaccino rispetto a una media italiana del 62,2%; le persone in attesa della seconda dose sono l’8,4%, mentre il dato più preoccupante è quello delle persone senza neanche una dose: il 36,3%, contro una media italiana del 29,3%. Come dire che più di un siciliano su tre non è ancora vaccinato.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione