Vaccino Covid, Giannelli (ANP): “Se fosse necessario sì all’obbligo vaccinale per gli studenti”

Stampa

In vista del ritorno in classe preoccupa la situazione riguardante i vaccini. Per ora percentuale molto bassa tra gli adolescenti. Per una riapertura delle scuole in piena sicurezza si fa strada l’obbligo vaccinale (che al momento non c’è).

A La Stampa interviene Antonello Giannelli, presidente ANP: “Se fosse necessario si potrebbe pensare all’obbligo. Però prima agirei con un’opera di convincimento nei confronti di chi non vuole vaccinarsi e, in caso di genitori restii, si potrebbe anche riflettere su come dare la possibilità ai giovani più grandi di assumersi la responsabilità della scelta”. Giannellli poi lancia l’idea: “Se fosse necessario vaccinerei gli studenti a scuola”.

Vaccino Covid, la pediatra Staiano: “Vaccinate presto i vostri figli, i giovani più a rischio varianti”

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur