Vaccino Covid, l’Agenzia europea del Farmaco autorizza Pfizer anche per la fascia 5-11 anni

WhatsApp
Telegram

 Il comitato per i medicinali umani dell’Ema (Chmp) ha raccomandato di concedere un’estensione dell’indicazione per il vaccino contro il Covid di Comirnaty (Pfizer) per utilizzarlo anche sui bambini di età compresa tra 5 e 11 anni.

Nei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni – ricorda l’Agenzia europea del farmaco – la dose da somministrare sarà inferiore a quella utilizzata nelle persone di età pari o superiore a 12 anni (10 microgrammi rispetto a 30 µg). Come nel gruppo d’età più avanzata, il vaccino viene inoculato con due iniezioni nei muscoli della parte superiore del braccio, a distanza di 3 settimane l’una dall’altra. L’Ema sta revisionando anche lo Spikevax di Moderna.

Nelle ore successive all’approvazione dell’Ema, è arrivata la notizia che dal primo al 3 dicembre è stata convocata la Commissione tecnico scientifica (Cts) dell’Aifa. Subito dopo, potrebbero dunque partire le somministrazioni.

In base a uno studio condotto da Pfizer e realizzato su 2.268 bambini di età tra i 5 e gli 11 anni, il suo vaccino è efficace quasi al 91% nel proteggere dall’infezione e ha eventuali effetti collaterali temporanei, come dolore alle braccia o febbre. Il dosaggio usato è però inferiore a quello degli adulti: per i bambini la dose è pari a 10 microgrammi anziché 30. Le due iniezioni vengono fatte a distanza di 21 giorni.

Come segnala Quotidiano Sanità, in Italia, dall’inizio della pandemia allo scorso 17 novembre sono stati segnalati 808.228 casi nella fascia d’età 0-19 anni. Di questi, 241.739 sono quelli che hanno riguardato la fascia 6-11 anni. E ancora, sono stati 8.557 i ricoveri complessivi per gli under 19, e 1.407 tra i bambini di 6-11 anni. Quanto ai ricoveri in terapia intensiva, 251 sono stati quelli complessivi e 36 quelli tra i bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni. Segnalati purtroppo anche 34 decessi, dei quali 9 tra i 6 e gli 11 anni.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO