Vaccino covid docenti e Ata, raggiunto il 90% di copertura. Ancora senza vaccino 138 mila lavoratori. Il report

Stampa

Il personale scolastico vaccinato in Italia ha raggiunto la soglia del 90%. E’ quanto emerge dal report settimanale pubblicato dalla struttura commissariale.

Infatti, come annunciato dallo stesso Ministro Bianchi, il trend  è positivo per le vaccinazioni in favore del personale scolastico e universitario: secondo l’ultimo report settimanale pubblicato dalla Struttura Commissariale, nell’ultima settimana la percentuale di persone che ha ricevuto la prima somministrazione di vaccino o dose unica ha raggiunto quota 90,45%.

I dati sono in aggiornamento sulla base delle comunicazioni da parte delle Regioni.

Dunque al 27 agosto, il numero di insegnanti e personale Ata sprovvisto di immunizzazione è pari al 138.435, ovvero il 9,55% del totale.

Percentuali in netta crescita per ciò che riguarda i vaccini ai giovani, secondo l’ultimo report, le somministrazioni-dose unica per la fascia 12-15 hanno superato il 40% della platea vaccinabile, mentre la fascia 16-19 ha oltrepassato la soglia del 67%.

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”