Vaccino Covid, dal 10 giugno tutti potranno prenotarsi senza restrizioni relative alla fascia d’età

Stampa

Dal 10 giugno tutti potranno prenotarsi per la vaccinazione contro Covid-19, senza nessuna restrizione relativa alle fasce d’età. Il Corriere della Sera scrive che la circolare del commissario all’emergenza, il generale Francesco Paolo Figliuolo, è pronta.

L’obiettivo è concedere accesso alla vaccinazione anche agli italiani sotto i 40 anni, evitando che le Regioni vadano in ordine sparso. Si vuole dare così un’ulteriore accelerazione alla campagna vaccinale in vista dell’estate.

Allineare le regioni in modo da evitare che ci siano aree del Paese che corrono e altre che rimangono indietro, soprattutto rispetto agli anziani e ai fragili.

Per questo si è deciso di attendere ancora un paio di settimane, richiamando tutti a rispettare la priorità degli over 60. Soltanto dopo si potrà sciogliere il nodo principale: la seconda dose da somministrare a chi è in vacanza.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur