Vaccino covid, Brunetta: “Non mi importa quale mi faranno. Aspetterò il mio turno. I furbetti mi fanno schifo”

Stampa

Il ministro Renato Brunetta contro i ‘furbetti’ del vaccino anti Covid. “Non mi sono ancora vaccinato, non mi è toccato in sorte, nel senso che ho 70 anni e tre quarti, aspetto il mio turno – lo dico rispetto ai furbetti – con gioia e responsabilità”.

Non mi importa assolutamente cosa mi faranno, io credo a tutti i vaccini e al senso di responsabilità dei cittadini e mi fanno schifo i furbetti“, spiega il ministro per la Pa in un’intervista a ‘Radio Radicale’.

Vaccino Covid, superate le 700mila dosi somministrate a docenti e Ata. I dati regione per regione. IN AGGIORNAMENTO

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur